ETF Ethereum approvato. Ecco cosa cambia per BTC, ETH e per il mercato delle crypto

Il sentiment positivo che recentemente ha spinto al rialzo il mercato delle criptovalute era più che motivato, infatti la SEC ha approvato l’ETF Ethereum spot come da attese, segnando un importante traguardo e un punto di svolta per l’intero mercato delle criptovalute.

Cosa cambia con l’approvazione di ETF su Ethereum

Il mercato delle criptovalute aveva registrato un significativo trend rialzista, di recente, con il rafforzarsi della prospettiva di un’approvazione da parte della SEC di ETF su Ethereum spot. Ora la conferma tanto attesa è arrivata, e così come accaduto con l’approvazione di ETF spot su Bitcoin, anche in questo caso potremmo assistere nel breve periodo a interessanti movimenti di prezzo sia per ETH che per il resto del mercato.

Ma cosa dobbiamo aspettarci esattamente con l’approvazione dell’ETF su Ethereum, e come dovrebbero comportarsi i trader crypto? Analisti ed esperti si sono posti questi e altri interrogativi, provando a fornire delle previsioni per il prossimo futuro. Tra questi c’è anche un popolare analista noto sul social network X con lo pseudonimo di “Virtual Bacon”.

Cosa cambia per ETH all’indomani dell’approvazione dell’ETF

L’approvazione da parte della SEC degli Stati Uniti di ETF su Ethereum rappresenta una importante svolta per il mercato delle criptovalute, con effetti di portata significativa a cominciare dalla maggiore accettazione mainstream di ETH, con conseguente crescita di interesse da parte di investitori istituzionali.

Ethereum potrebbe ottenere benefici ancor maggiori di quelli che Bitcoin ha ottenuto dopo l’approvazione della SEC per gli ETF spot. Ciò è legato al fatto che a differenza di Bitcoin, Ethereum non era così largamente accettato come una commodity, avendo uno status regolamentare ancora ambiguo.

Ci si aspetta quindi, dopo la svolta dell’approvazione di ETF su Ethereum da parte della SEC, una crescita della fiducia in ETH nonché un aumento dell’accessibilità. Inoltre, come ha spiegato via social Virtual Bacon, questo “potrebbe essere un punto di svolta, probabilmente più significativo degli ETF di Bitcoin”.

Non dimentichiamo infatti che riguardo Ethereum la SEC ha mostrato sempre maggior scetticismo per la sua natura complessa, a differenza di quello che era l’approccio al Bitcoin. L’approvazione della SEC segna quindi una svolta prima di tutto perché offre un indizio importante su quale dovrebbe essere la posizione dei regolatori rispetto ad ETH. Secondo Virtual Bacon infatti “l’approvazione dell’ETF di Ethereum risolverà questo dibattito”

Quali previsioni per il mercato crypto dopo l’approvazione di ETF su Ethereum?

Quali sono quindi le previsioni più attendibili all’indomani dell’approvazione degli ETF su Ethereum da parte della Sec degli Stati Uniti? Il primo elemento su cui gli analisti sembrano concordare è l’imminente ondata di volatilità nerl mercato delle crypto, motivo per cui Virtual Bacon invita i trader a un approccio cauto.

Non è detto infatti che il mercato delle criptovalute, e in particolare il prezzo di Ethereum, si avvii su un solido movimento rialzista nel breve periodo. Potrebbe infatti essere vero un altro scenario, quello in cui la notizia dell’approvazione degli ETF su Ethereum è già stata prezzata dal mercato, e che in seguito assisteremo a una correzione invece che a un rialzo, quanto meno nel breve periodo, con un eventuale rally solo in una fase successiva.

Sempre via social, Virtual Bacon spiega: “potremmo vedere Ethereum scendere di nuovo intorno ai $3.000, presentando un punto di ingresso migliore”. Effettivamente si tratterebbe di dinamiche tutt’altro che inedite, dal momento che abbiamo assistito a qualcosa di molto simile già con Bitcoin dopo l’approvazione degli ETF.

Permane comunque una buona dose di ottimismo per quel che riguarda Ethereum, specie nel lungo periodo, se il rapporto ETH/BTC supera i livelli di resistenza chiave. Il prezzo di Ethereum potrebbe infatti, al verificarsi dei presupposti necessari iniziando da un ambiente favorevole e un contesto regolamentare adeguato, registrare un aumento di valore del 60% entro la fine del 2024. Secondo le stime di Virtual Bacon quindi “Ethereum potrebbe raggiungere almeno i $6.000 entro la fine dell’anno”.

Puoi fare trading crypto su Ethereum nelle migliori piattaforme online, come eToro, che offre agli investitori un’esperienza di trading completa su una piattaforma facile da usare.

Unisciti alla community di eToro
Etoro

Prova Demo Gratuita


Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF – CRYPTO – CFD
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Avviso: il tuo capitale è a rischio

In alternativa puoi scegliere Fineco, che non solo ti dà la possibilità di fare trading crypto, ma anche di accedere a tutti i servizi della banca online numero uno in Italia.

La qualità del trading N.1
Fineco

SCOPRI DI PIÙ


Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE

Avviso: il tuo capitale è a rischio

Per il trading CFD su criptovalute consigliamo anche IQ Option, che offre inoltre strumenti di formazione, vantaggiosi conti per professionisti e molto altro.

Conto di pratica
Iq option

Conto di pratica


Sul sito di Iq option
  • Fai trading con CFD su Azioni, Forex e Criptovalute
  • Regulated CySEC License 247/14
  • Conto di pratica gratuito da 10.000€

Avviso: il tuo capitale è a rischio

Se invece vuoi comprare Ethereum e altre criptovalute, puoi affidarti a Binance, dove hai a disposizione ampia scelta di crypto da comprare, vendere e scambiare in modo facile, veloce e sicuro.

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente!

L’articolo ETF Ethereum approvato. Ecco cosa cambia per BTC, ETH e per il mercato delle crypto proviene da ValuteVirtuali.com.